L’alba è così. Ancora più terribile e violenta di qualsiasi altra canzone terribile e violenta.

Share This Post

Alba terribile e violenta

Alba terribile e violenta

intro

Conoscete tutti qualche/quella canzone che parla di morte, tormenti del cuore e dell’anima, di ferite aperte e malinconia, tristezza, solitudine e depressione; dio, il diavolo e i peccati del mondo; ma è bellissima e la melodia arriva dritta a tutti i sensi di tutti già dopo il primo ascolto. Ecco, l’alba è così. Ancora più terribile e violenta di qualsiasi altra canzone terribile e violenta. Ma (quasi) tutti l’adorano pur non capendo nemmeno una di quelle "parole", la stonano a squarciagola facendola apparire un misero clichè da cantare dopo il primo bicchiere o l’ultimo che sia.

Comunque sia nofilter/nophotoshop/soloesticazziafosi

Grotesque 27,7

 

Alba terribile e violenta

intro

©ADragonetti